Login

 

Nome utente:
Password:

 

Password dimenticata?

Invia

 

 

nota

 

ATTENZIONE

 

Si comunica a tutti i dipendenti che è attivo il nuovo sito web della ROMA TPL.

Il sito è raggiungibile al nuovo indirizzo:

 

http://dipendenti.romatpl.cloud

 

le credenziali di accesso per gli utenti già attivi sono rimaste le stesse già utilizzate

su questo sito, mentre gli utenti al primo accesso dovranno accedere con:

 

nome utente =  nome.cognome

password =  il codice fiscale tutto minuscolo

 

Gli utenti che non ricordano la propria password o hanno problemi di accesso sul

nuovo sito, dovranno contattare l’Ufficio Risorse Umane per richiedere il reset.

 

Al primo accesso effettuato sarà necessario cambiare password e si consiglia inoltre

di inserire un indirizzo mail nell’apposita sezione per le eventuali procedure automatiche

di recupero password e per ricevere notifiche e comunicazioni varie.

 

 

 

-------------------------------------

 

 

 

Trattamento integrativo e ulteriore detrazione

 

La Legge di Bilancio 2022 conferma anche per il periodo d’imposta 2022, il trattamento integrativo ma limitatamente ai titolari di reddito complessivo

non superiore a 15.000 euro per cui l’importo annuo della misura rimane fissato in euro 1.200 da rapportare alla durata del rapporto di lavoro.

La norma riconosce il trattamento integrativo “anche se il reddito complessivo è superiore a 15.000 euro ma non a 28.000 euro

a patto che la somma delle seguenti detrazioni sia di importo superiore all’IRPEF lorda:

Nello specifico, sarà necessario considerare l’importo delle seguenti detrazioni IRPEF:

-Detrazioni per familiari a carico (coniuge, figli, altri familiari) di cui all’articolo 12 comma 1 del TUIR;

-Detrazioni per redditi da lavoro dipendente ed assimilati di cui all’articolo 13 comma 1 del TUIR;

-Detrazioni per oneri di cui:

– art. 15, comma 1, lettere a) e b), (detrazioni su interessi per mutui agrari e immobiliari per acquisto della prima casa limitatamente agli oneri sostenuti in dipendenza di prestiti o mutui contratti fino al 31 dicembre 2021);

– art. 15, comma 1-ter (detrazioni su erogazioni liberali in denaro a favore di società e associazioni sportive dilettantistiche);

– art. 15, comma 1, lettera c) (detrazione su spese mediche);

– art. 16-bis (detrazioni per rate per interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica degli edifici, nonché “di quelle relative alle detrazioni previste da altre disposizioni normative” per spese sostenute fino al 31 dicembre 2021.

 

Se l’importo delle detrazioni spettanti supera l’imposta lorda dovuta, il trattamento integrativo continuerà ad essere erogato

in misura massima di 1.200 euro. Il calcolo sarà effettuato sulla base della differenza tra le detrazioni sopra elencate e l’Irpef lorda.

Si precisa infine che l’ULTERIORE DETRAZIONE dal 2022 non è più riconosciuta.

 

---------------------------------------------

 

---------------------------------------------

 

ACCESSO AL SITO

 

 

Credenziali per il primo accesso, inserire:

 

Nome Utente:   il vostro nome.cognome

Password:  il vostro codice fiscale

 

Tutti i campi in minuscolo

 

------
Si consiglia, una volta effettuato l’accesso dentro la propria pagina personale,

di inserire un indirizzo Email nell’apposita sezione.

 

                                                                               

 

 

Sei il visitatore n# 428505 :)